Accordo fatto! Inizierà la produzione dell'”auto ad acqua”.

Durante la fiera è stato fatto l’accordo: nei prossimi giorni inizierà la produzione dell'”auto ad acqua” ovvero degli impianti che producono idrogeno dall’acqua e immettono il gas in qualsiasi motore a scoppio, diesel o benzina.

 

accordo

Massimiliano Sorghi, titolare dell’azienda “4 Gas” di Pistoia, che oggi installa impianti ad acqua, oltre che impianti a Metano e GPL ha ideato e sperimentato un impianto con caratteristiche originali che rende la produzione idrogeno ottimale e rende i motori più efficienti e performanti.

Mauro Agostini, dell’officina di meccanica industriale “Arti e Mestieri” di Pescia si è detto disponibile e possibilista sulla realizzabilità di questi impianti, fatti da acciaio inox e materiale plastico.

Inizialmente, ne verranno prodotti una decina di esemplari, poi la produzione andrà su quantitativi più importanti.

L’accordo è avvenuto all’interno del circuito Affari Senza Soldi: entrambe le aziende ne fanno parte e la produzione avverrà grazie alla leva degli scambi non monetari. La “4 Gas” e “Arti e mestieri” potranno investire in ricerca, ottenendo un fido in crediti. Sul fido concesso non maturano interessi e non ci sono scadenze e sarà possibile ripagarlo fornendo i nuovi impianti prodotti con la formula “Senza Soldi”.

 

Informazioni sull' Autore  ⁄ Alessio

No Comments