Bollette telefoniche in crediti

E’ una tecnologia completamente indipendente dal cavo telefonico ed è in grado di assicurare una connessione Internet costante e veloce.

Si chiama tecnologia wireless, ma non si tratta del collegamento senza filo che fa va dal router al computer. Si tratta di una tecnologia che tramite antenne e onde radio collega gli apparecchi alla rete, senza utilizzare la rete Telecom. Con questa tecnologia è possibile fare anche telefonate, ovviamente.

Ad utilizzarla è la Siltel, un’azienda telefonica nata a Pistoia e oggi in espansione, sotto il marchio WAYFLY.

 

Il suo segnale Internet si estende da Sesto Fiorentino a Capannori e da oggi accetta il pagamento anche in crediti, dagli iscritti al circuito Affari Senza Soldi.

La Siltel accetta il pagamento con “Carta Blu”, ovvero la metà in euro e la metà in crediti.

 

L’azienda è nata nei primi anni 2000 e oggi ha ripetitori solo suoi.

Abbiamo intervistato il direttore marketing Riccardo Tanteri.

 

Quante aziende servite ad oggi?

Difficile dirlo, perché sono sempre in aumento ogni giorno. Posso però dire che tra i nostri clienti più importanti ci sono la Sima che si occupa di manutenzione degli aerei e degli elicotteri all’interno dell’aeroporto di Tassignano. Per un’azienda così, la stabilità e la continuità del segnale è fondamentale.

Ma abbiamo anche le Generali Italia Manzari Assicurazioni, Mr Wizard, aziende multi sede come Mondo Risparmio e aziende informatiche come la CZ informatica di Agliana, la cui attività è proprio quella di sviluppare software e la connessione alla rete è una delle risorse principali.

Ovviamente, abbiamo due tipi di connessioni: quella di base ha una stabilità e affidabilità notevole, grazie anche al nostro servizio di manutenzione continuo. E poi c’è la connessione dedicata, che assicura un canale diretto tra noi e il cliente.

 

Siete in espansione?

Siamo in costante crescita. Ormai abbiamo un ritmo di 1 nuovo ripetitore al mese.

 

Quali sono i vostri obiettivi a breve termine?

Il nostro obiettivo è quello di coprire tutte le zone industriali e allargarci fino a Firenze, verso Sud, e fino a Lucca, verso Nord e andare anche a coprire la zona dell’empolese.

 

Per sostenere questo ritmo di crescita avete bisogno di dipendenti?

Perché no? Siamo disponibili a valutare dipendenti montatori, ovvero figure che siano di supporto all’installazione di nuovi ripetitori, meglio se hanno un po’ di esperienza nel settore. E, ovviamente, siamo disponibili a valutarli nella formula di Affari Senza Soldi.

Informazioni sull' Autore  ⁄ Siltel Telefonia

No Comments