Due volte all’anno, vengono organizzate le fiere “Senza soldi”, dove ogni azienda del circuito può farsi conoscere dalle altre e stringere accordi commerciali importanti per la propria crescita.

Assegniamo a ciascuna azienda uno spazio fisico dove esporre i propri prodotti o i propri servizi.

Inoltre, organizziamo le fiere in modo che ci siano momenti di relazione, convegni e premiazioni.

Daremo spazio:

  • all’azienda che commercializza il prodotto o il servizio più innovativi;

  • a quella che ha realizzato il prodotto a maggior contenuto tecnologico;

  • all’azienda che ha dato al circuito il maggior benessere;

  • a quella di maggior utilità sociale;

  • all’azienda che rispetta di più l’ambiente;

  • e alla miglior azienda tra quelle che hanno fatto della cultura il proprio scopo.

Ci saranno riconoscimenti anche per i secondi e i terzi classificati.