Un trattore Lamborghini in crediti per l’agricoltore Gennaro D’ambrosio

Da questa settimana Gennaro D’Ambrosio può lavorare i suoi campi con un trattore Lamborghini fiammante, 60 cv, 4 ruote motrici.

Questa è una delle tante storie da raccontare, che diventano realtà grazie al nuovo sistema di pagamento, non più in denaro, ma in cambio di lavoro.

Gennaro è un coltivatore diretto di Cascina, in provincia di Pisa. Quando si è iscritto al circuito Affari Senza Soldi aveva due trattori, un po’ datati, anche se ancora funzionanti.

Ha iniziato a fornire i suoi ortaggi e la sua frutta al negozio di alimentari “Dai Contadini”, ad Altopascio, in provincia di Lucca, dove è possibile fare la spesa “Senza Soldi”, sia con “Carta Blu” che con “Carta Oro”.

Poi i suoi due trattori si sono fermati: il primo è in riparazione all’Officina meccanica O.V.I., di Capezzano Pianore, vicino Viareggio, che da decenni lavora in questo settore.

Il secondo trattore, invece, si è proprio fermato ed è irrecuperabile.

Così, Gennaro è stato messo in contatto con la rivendita di macchine agricole di Giovanni Pellegrini a Capannori. Gennaro e Giovanni già si conoscevano di vecchia data, essendo legati entrambi al mondo dell’agricoltura. Gli occhi di Gennaro si sono posati subito sul trattore più bello in esposizione: un Lamborghini 60 cv, rimesso a nuovo e fresco di carrozzeria.

Per acquistarlo, per la parte in crediti è bastato lasciare il numero della sua carta di credito e per la parte in euro, una bella stretta di mano.

Le forniture di Gennaro non erano sufficienti a riparare il trattore e ad acquistarne un altro, ma in Affari Senza Soldi è possibile avere un fido, per la parte in crediti e Gennaro ha un fido già dalla sua iscrizione, senza aver fatto richieste formali o lunghi incartamenti, come avviene in banca.

I fidi in Affari Senza Soldi sono senza interessi e, soprattutto, senza scadenze. La condizione di solvibilità è data unicamente da questa condizione: quando un’azienda ha disponibile il proprio prodotto e gli viene chiesto da un iscritto al circuito, l’azienda lo deve fornire. Essere solvibili in Affari Senza Soldi significa esser disposti a lavorare, quando ci sono le condizioni per farlo. Se ci pensiamo bene, Affari Senza Soldi ci riporta al significato originario delle parole. “Fido” significa fiducia e Gennaro ha avuto fiducia, che la sta ripagando fornendo ortofrutta in base all’andamento della stagione.

In banca invece “fido” significa soprattutto interessi da pagare e la fiducia deve essere garantita da beni reali o da fatturato, ovvero la fiducia non c’è. Quando, poi, viene chiesto il rientro del fido, la banca impone d’imperio delle scadenze, indipendentemente dalla capacità di lavorare dell’azienda, dall’andamento del mercato o dall’andamento delle stagioni, come nel caso dell’agricoltura. Avere delle scadenze significa aver messo in pegno il proprio tempo, ovvero la propria vita.

 

I protagonisti di questa storia sono:

 

Coltivatore diretto Gennaro D’Ambrosio, solo produzione naturale, come una volta, con un leggero controllo contro i parassiti, senza concimi chimici.
Via delle Case Vecchie, 63 Loc. San Benedetto – Cascina (PI)
Tel. 05074.20.26

Trattori Giovanni Pellegrini, da noi puoi trovare dal motocoltivatore al trattore, comprese le attrezzature.
Tra i marchi che puoi trovare da noi Iseki, Branson, Sep Barbieri, Del Morino e altro ancora.
Via di Paganico – Capannori (LU)
Cel. 347794.88.43

O.V.I. Officine Veicoli Industriali, ripariamo tutto, tranne i carri armati!
Durante i nostri 25 anni di attività, abbiamo riparato di tutto: Gru, Camion cisterna, pullman, bilici, autotreni, ma anche schiaccia sassi, pale, ecc. ecc.
Lavoriamo con il Carnevale di Viareggio e con le aziende pubbliche di smaltimento rifiuti.
Sede: via del Commercio, 4 – 55041 Capezzano Pianore (LU)
Tel. 0584969373 chiedere di Mascia.

Informazioni sull' Autore  ⁄ Alessio

No Comments